25 Trucchi Per Il Powerpoint Perfetto

Lezione di lavoro come oss Come creare le slide per riciclare

Molte ditte, sono più spesso - le grandi società, cercano di creare ( le reti distributive per provvedere - pieno sopra mercato di vendite di produzione. Comunque esige spese considerevoli in costruzione e l'organizzazione di economia di magazzino, trasporto, trattamento di carico, direzione di riserva, eccetera. La maggioranza di ditte-proizvodiyoteley perciò preferisce usare all'organizzazione di servizi di commercio e ditte intermediarie logistiche, provando a prenotare nello stesso momento la proprietà di - su produzione in siti più lunghi di canali distributivi (in senso del massimo a punti finali di vendite). In questo caso ci possono essere situazioni di conflitto tra mediatori solidi-proizvodiyotelem e logistici nel piano un tra loro di spese e profitto quale permesso anche è una prerogativa di direzione logistica di ditta in distribuzione.

La tendenza di modificazione dell'articolo secondo le esigenze del cliente in affari moderni lontano supera semplicemente la classificazione di produzione in standard. La modificazione dell'articolo secondo le esigenze del cliente spesso include un imballaggio supplementare per creazione di merci uniche in senso di vendite e il suo progresso in canali distributivi esclusivi. Una di funzioni moderne di modificazione dell'articolo secondo le esigenze del cliente è la selezione speciale di merci per esposizione a mostre in progressi - di nuovi prodotti della gamma di gruppo sul mercato.

All'atto di creazione dello schema di una rete distributiva, una scelta di canali di distribuzione di produzione e mediatori logistici in distribuzione è necessario considerare il complesso intero di fattori. Qui la natura di produzione e richiesta, le risorse disponibili entrano in, caratteristiche territoriali di vendite di prodotti, la caratteristica del distributore coinvolto ( coperto, conoscenza di merci e il mercato, capacità tecnica, livello di contatti con compratori, eccetera), l'esistenza delle informazioni e il sostegno di computer, eccetera.

Gli affari moderni con il suo alto livello di specializzazione, di regola, hanno come conseguenza la necessità di uso per canali distributivi di ditta di mediatori logistici, le varie funzioni. Ukrupnenno queste funzioni siccome è stato detto sopra, è possibile dividersi su:

Per applicazione di questa regola è necessario disporre criteri di creazione di una rete distributiva originariamente. Così "forse le lunghe distanze" significano la lunghezza di un sito, ma non la distanza in chilometro, e il tempo sopra la distanza passabile, e l'affidabilità e la qualità di trasporti sopra velocità di trasporto.

Per la soddisfazione più efficace di una catena logistica distributiva di un deve forse fare più profondamente a punti di vendita finale, forse esser usato più spesso e il trasporto - su forse più grande mediante l'uso di unità di carico di un e unità dei trasporti di carico, ricevendo vmestimost forse grande.

I mediatori in operazioni di distribuzione fisica sono il vario trasporto specializzato,, la spedizione del trasporto (logisticamente le ditte, le società di distribuzione fisica, il carico e i complessi terminali, il carico i centri, le imprese per classificazione, rivestimento e un di produzione che sono il superlavoro di carico e le altre imprese. Le attività che toccano fisico possono esser effettuate e i rivenditori.

Ogni centro di consolidazione può esser definito come il centro quali merci sono raggruppate o divise in o nelle quali operazioni, sia le organizzazioni in gruppi sia le divisioni sono effettuate. Ogni trasferimento di nolo sarà -:

La distribuzione è - logistico chiave, compreso una grande quantità di attività elementari e complesse. Le funzioni principali di logistico di distribuzione sono:

Tutte le operazioni hanno collegato a trasformazione di corrente direttamente materiale a collegamenti di una rete logistica di una rete distributiva l'attività logistica chiave — la distribuzione fisica. Tratti queste operazioni (le attività elementari): carico, scarico, rivestimento, trasporto, spedizione, immagazzinamento, classificazione, serie completa, eccetera. Le attività elementari si uniscono nel : il trasporto, il magazzinaggio, protettivo, il trattamento di carico, fa delle riserve di direzione e altri con lo scopo di aumento di esecuzione generale di una rete logistica e ottimizzazione di un di servizio logistico in distribuzione.